STORIA

Fondata dalla famiglia Guerrini nel 1981, nacque con l’obiettivo di eseguire montaggi di lattonerie industriali ma, l’esperienza, la duttilità ed il dinamismo della società si traducono ben presto nello sviluppo del settore di profili pressopiegati.

Alla fine degli anni novanta Inplaf si è inserita nel mercato di strutture e profili di finitura interna per la costruzione modulare e la realizzazione di case mobili, raggiungendo oggi una posizione di leadership a livello internazionale con le più importanti aziende operanti nel settore e, grazie all’impiego di macchinari di ultima generazione ha fatto si di affiancarsi ad aziende operanti nei settori delle porte industriali, scaffalature, trasporto materiali ceramici, impianti fotovoltaici, come serre parcheggi e impianti a terra e carpenteria in generale.

I nuovi obiettivi commerciali e la governance giovane, dinamica ed intuitiva, ha riconvertito l’Azienda facendola crescere, imponendosi in un mercato sempre più crescente ma altrettanto esigente, da qui altri grossi investimenti su nuovi macchinari. L’espansione continua; Inplaf, oltre ad investire sui macchinari e ampliamento della sede, investe anche sugli Uomini, consentendole così di acquisire sempre nuove ed importanti commesse, con la certezza che di ciascuna vengano rispettati i tempi, con la soddisfazione della committenza.

In un mercato internazionale sempre più esigente, dove il core business è dettato da tangibili, quanto da comprovate capacità produttive e con elevati standard qualitativi come ad esempio quello tedesco, Inplaf si aggiorna e dagli inizi del 2012, attua e mantiene il sistema qualità conforme alla UNI EN ISO 9001:2008.

L’Inplaf dal 1° luglio 2014 è in possesso della certificazione secondo la norma EN 1090-1 (marcatura CE) obbligatoria per l’immissione sul mercato degli elementi strutturali in acciaio in Italia ed in tutto lo Spazio Economico Europeo.








 

 

GALLERY

Loading